VIAGGIO NELLA STORIA PDF Stampa E-mail
 
 Spaziottagoni  
mameli7
In collaborazione con
  
presenta
VIAGGIO NELLA STORIA
Laboratorio di Rassegna Conematografica
 
laboratorio_cinema.jpg
dal 25 febbraio al 9 aprile 2017

Relatori: Antonio De Bonis, Girolamo Santucci, 
Giovanni Fasanella, Paolo Ercolani 
 

Il laboratorio di studio propone l’approfondimento degli eventi storico-politici e delle date importanti che hanno caratterizzato la nostra epoca a cominciare dalla fine degli anni ’50, attraverso una rassegna cinematografica di otto film, supportata dalla lettura di articoli di giornale del periodo. L’obiettivo è quello di fornire strumenti di analisi e comprensione delle tappe fondamentali dell’ultimo cinquantennio con l’intento di spiegare come l’establishment implementi il progetto liberista che porta allo stato minimo, alla redistribuzione della ricchezza, alla ridefinizione dei rapporti sociali.
Il laboratorio si svilupperà tra febbraio e aprile 2017 e le proiezioni dei film scelti avverrà a cadenza settimanale, con un’introduzione breve che indirizzi la visione del film, la proiezione, break e dibattito finale.

A conclusione della rassegna, l’associazione Spaziottagoni offrirà un brunch conclusivo, previa prenotazione entro il 31 marzo 2017.

Il laboratorio cinematografico fa parte di un percorso storico-didattico iniziato con un ciclo di tre conferenze dal titolo “L’evoluzione possibile - Rompere gli schemi” tenute dal Dott. Antonio De Bonis, percorso che l’associazione culturale Spaziottagoni vuole proporre a tutti coloro che sono interessati a comprendere i mutamenti epocali contemporanei tramite chiavi di interpretazione innovative.

A conclusione del percorso si terrà dal 20 al 23 aprile 2017 un Seminario di alta formazione dal titolo “HOMO MIGRANS. Economia, diritti umani e geopolitica criminale.” Tra i relatori: Prof. Diego Fusaro, Prof. Alberto Bagnai, Prof. Claudio Tuozzolo, Prof. Paolo Ercolani, Dott. Giuseppe Salerno e in tavola rotonda: Prof. Diego Fusaro, Dott. Marcello Foa, modera: Padre Abdo Raad. 
Il seminario di alta formazione si propone di affrontare in modo pluridisciplinare e con un fecondo intreccio dei saperi il tema dell’odierno fenomeno dell’immigrazione di massa. Quali ne sono le cause economiche, geopolitiche e politiche? Quali le conseguenze? Come pensare l’Immigrazione al di là delle retoriche oggi imperanti?

PROGRAMMA RASSEGNA

Sabato 25 febbraio 2017, 10:30-15:30
NOI CREDEVAMO - Regia di Mario Martone
Relatore: Giovanni Fasanella

Sabato 4 marzo 2017, 10:30-15:30
IL BANDITO GIULIANO  - Regia di Francesco Rosi
Relatore: Antonio De Bonis

Sabato 11 marzo 2017, 10:30-15:30
IL CASO MATTEI - Regia di Francesco Rosi
Relatore: Antonio De Bonis

Sabato 18 marzo 2017, 10:30-15:30
LE MANI SULLA CITTA’ - Regia di Francesco Rosi
Relatore: Antonio De Bonis

Sabato 25 marzo 2017, 10:30-15:30
IL DELITTO MORO - Regia di Giuseppe Ferrara
Relatore: Giovanni Fasanella

Sabato 1 aprile 2017, 10:30-15:30
WALL STREET - Regia di Oliver Stone
Relatore: Girolamo Santucci

Sabato 8 aprile 2017, 10:30-15:30
THE BIG SHORT - Regia di Adam McKay
Relatore: Girolamo Santucci 

Domenica 9 aprile 2017, 10:30-15:30
SOCIAL NETWORK - Regia di David Fincher
Relatore: Prof. Paolo Ercolani


Il contributo è pari a 85 euro per l’intero laboratorio, comprensivo di tessera annuale. 
Per studenti e over 65, il contributo richiesto è ridotto a € 65.
I partecipanti saranno forniti del materiale informativo (titoli dei giornali selezionati) una settimana prima della proiezione, distribuendoli alla fine di ogni film. Per la prima proiezione il materiale sarà fornito o per e-mail o direttamente in sede, una settimana prima.

Brunch conclusivo (previa prenotazione entro il 31 marzo 2017).


L’Associazione Culturale Mameli 7 Onlus, nata nel 2009, opera nel settore sociale ed ambientale, per la diffusione e affermazione della cultura della pace e solidarietà tra i popoli, con un uso sostenibile delle risorse ambientali. A tal fine l’Associazione organizza progetti di scambio culturale ed amicizia tra i popoli, progetti di cooperazione nazionale ed internazionale in campo sanitario, ambientale, agricolo nonché progetti di formazione ed istruzione in questi settori.

La diffusione della cultura della solidarietà e della pace come di un’economia equo-solidale ed eco sostenibile, l’intervento diretto ed indiretto nelle aree con emergenze umanitarie e per la tutela dei diritti umani, sociali e civili sono gli scopi e le ragioni della costituzione di questa Associazione Onlus.

L’Associazione Culturale Mameli 7 Onlus ha organizzato, sostenuto e finanziato alcuni interventi in Aree con emergenze umanitarie quali la Bielorussia ed il Medio Oriente (Libano e Siria), così come numerosi eventi culturali a Roma, mostre di artisti italiani e stranieri, spettacoli teatrali per bambini, concerti musicali, presentazioni di libri, ecc. 

Spaziottagoni live è uno spazio polifunzionale con una vocazione internazionale: ospitare artisti, musicisti, cantanti, ma anche presentazioni di libri, convegni, dibattiti, corsi di formazione e quant’altro possa concorrere a “fare cultura”. Una cultura il più possibile aperta, incondizionata, libera da schieramenti, classificazioni, internazionale, che possa portare condivisione, scambio, apertura a nuove idee e mondi. 
Il tutto sempre con una particolare attenzione al sociale: infatti l'associazione culturale Spaziottagoni live collabora spesso con l'associazione Mameli 7 onlus, che si occupa di progetti sociali e umanitari.
120 mq con un palcoscenico e 55 posti a sedere, e un’atmosfera accogliente sono le caratteristiche di Spaziottagoni live, spazio pensato per chi ha voglia di condividere saperi e culture.

La tessera associativa ha sempre validità annuale, dal 1 gennaio al 31 dicembre e va rinnovata ogni anno.

Informazioni e prenotazioni: 
Oppure chiamare il numero: 331 8106452. 
I partecipanti saranno forniti di gadget e materiale didattico-informativo (articoli dei giornali selezionati). 

Spaziottagoni su facebook: Spaziottagoni live
Associazione Mameli 7 onlus: www.mameli7onlus.it  - su facebook: Mameli 7 ONLUS
Alfonso Fabio Larena, presidente associazione Mameli 7 onlus – 331 8106452

PER DONAZIONI ALL’ASSOCIAZIONE MAMELI 7 ONLUS: IBAN: IT65H010300327800006118970

Ufficio stampa
Caterina Falomo
Cell. 346.8513723







Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Blogmarks!
 
< Prec.   Pros. >
Mameli 7
28divinojazz.jpg
Advertisement